Elettrostimolatore EMS

Allenamento delicato per le articolazioni e che fa risparmiare tempo per costruire muscoli con stimolatori muscolari certificati dal punto di vista medico di axion.


Con i dispositivi EMS, puoi allenare una varietà di muscoli, facilmente e comodamente a casa o in viaggio

Il nostro dispositivo EMS con 4 canali

Cos'è un dispositivo EMS?

Un dispositivo EMS è un pratico dispositivo di corrente di stimolazione che genera impulsi elettrici e li trasferisce alla pelle tramite elettrodi EMS autoadesivi. EMS è l'acronimo di stimolazione muscolare elettrica e può promuovere la forza muscolare, la circolazione sanguigna e la rigenerazione muscolare. In breve: l'efficacia della tua formazione è aumentata [1].

I dispositivi EMS sono utilizzati da atleti, fisioterapisti, appassionati di fitness o persone che hanno difficoltà a svolgere regolarmente attività sportive.

Lo scopo dell'allenamento EMS è migliorare le prestazioni, accelerare la rigenerazione muscolare, ridurre il dolore muscolare, promuovere la perdita di grasso corporeo [2], prevenire la perdita muscolare dovuta a lesioni e aumentare la forma fisica generale

Stimolazione muscolare a casa

Come funziona un dispositivo EMS?

I dispositivi EMS utilizzano impulsi elettrici per creare le contrazioni muscolari normalmente indotte dall'attività fisica o dall'allenamento.

L'alternanza di tensione (contrazione) e rilassamento (rilassamento) provoca tensione e affaticamento dei muscoli. Il nostro corpo reagisce all'esaurimento dei muscoli con la crescita muscolare per sopportare meglio un tale carico in futuro.

Il modo in cui il nostro corpo reagisce alla costruzione muscolare non cambia con il modo in cui ci alleniamo, ma con l'allenamento EMS puoi rendere la costruzione muscolare più efficiente, più mirata e delicata per le articolazioni.

Come si sente l'allenamento con un dispositivo EMS?

Quando si utilizza un dispositivo EMS, i programmi sono generalmente composti da una sequenza alternata di fasi On (impulso elettrico emesso) e Off (nessun impulso elettrico emesso).

L'intensità degli impulsi può essere regolata dall'utente in base alla parte del corpo e al livello di fitness, rendendo l'allenamento EMS adatto sia per principianti che per atleti professionisti.

Quali gruppi muscolari possono essere allenati con EMS

Oltre all'effetto di risparmio di tempo e all'economicità rispetto alla formazione in uno studio EMS, la versatilità delle opzioni di formazione è un altro grande vantaggio dell'utilizzo di un dispositivo EMS.

  • Torace

    • Gonfiarsi
    • Parte superiore della schiena
    • Schiena
  • Gambe

    • Grande gluteo
    • Quadricipiti
    • Vitelli
  • Braccia

    • Le spalle
    • Bicipite
    • Tricipiti

Domande frequenti

FAQ EMS

Che aspetto ha il processo di formazione EMS?

  1. Posizionare gli elettrodi sul muscolo che si desidera allenare
  2. Collegare gli elettrodi al dispositivo EMS
  3. Selezionare il programma appropriato
  4. Per iniziare, cambia l'intensità (il tuo muscolo dovrebbe contrarsi in modo significativo senza sentire dolore)

Ci sono restrizioni o controindicazioni per l'allenamento EMS?

Si ci sono. Nel caso delle seguenti controindicazioni, dovresti consultare il tuo medico prima di utilizzare EMS, in quanto può dirti se l'allenamento EMS è adatto a te in base alla sua conoscenza del tuo stato di salute.

Quali muscoli puoi allenare con EMS?

Con EMS puoi allenare ogni muscolo e anche i muscoli profondi. Puoi saperne di più su questo nella panoramica delle applicazioni EMS

Hai bisogno di abbigliamento o attrezzature speciali per l'allenamento EMS?

Non con i nostri dispositivi.


Gli studi EMS lavorano spesso con tute o polsini in cui sono integrati gli elettrodi.



Con i dispositivi EMS da utilizzare a casa, puoi applicare gli elettrodi adesivi sulla parte del corpo desiderata e iniziare l'allenamento.

Quanto dura una sessione di allenamento EMS?

Tutto dipende dal fatto che tu stia allenando tutto il corpo o solo specifici gruppi muscolari.


In combinazione con esercizi classici, di solito sono sufficienti 20-30 minuti per la sessione di allenamento, poiché l'intensità dell'allenamento aumenta con l'EMS.

Quanto costano i dispositivi EMS?

A seconda della versione, i dispositivi EMS possono costare tra i cinquanta e diverse migliaia di euro. Per l'uso domestico, i dispositivi sono generalmente più economici rispetto all'uso in studio, che di solito è correlato ai canali.

Quanto spesso dovresti fare l'allenamento EMS?

Molti pubblicizzano affermando che un allenamento EMS a settimana è sufficiente. Tuttavia, questo dipende da molti fattori, come gli obiettivi personali o il tipo di allenamento.

È importante solo fare abbastanza pause tra le sessioni di allenamento EMS in modo che il muscolo possa rigenerarsi.

In generale, è consigliabile eseguire regolarmente l'allenamento della forza. Da diversi anni, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha incluso anche l'allenamento della forza nelle sue raccomandazioni per l'attività fisica. In esso si afferma che gli adulti (compresi quelli di età superiore ai 65 anni) dovrebbero fare esercizi di forza almeno due volte alla settimana per rafforzare i propri muscoli[3], non importa se a casa o in palestra.

I dispositivi EMS sono sicuri?

Se utilizzati correttamente e con dispositivi certificati dal punto di vista medico, come i nostri dispositivi axion EMS, sono sicuri.


Presta attenzione alle informazioni nelle istruzioni per l'uso e inizia sempre con un'intensità bassa e senti lentamente la tua strada in avanti.

Per chi sono adatti i dispositivi EMS?

L'allenamento EMS è particolarmente adatto per gli appassionati di sport e gli atleti, ma anche per chi ha poco tempo per un'attività fisica regolare o vuole mantenere i muscoli.


Un dispositivo EMS è utile anche dopo gli infortuni, poiché i muscoli che circondano la lesione possono essere allenati senza affaticare l'area lesa.

  • Siamo felici di aiutarti

    Hai ancora domande sui dispositivi TENS? I nostri consulenti qualificati sono a tua disposizione!

  • Chiamaci: +49 (0) 7152 - 353 911 - 0
    (Servizio clienti in inglese)

    Lun-Ven, 09:00 - 17:00

    Mandaci un email:

    customerservice@axion.shop

Contenuto comprimibile

Studi e fonti scientifiche

[1] Prof. Dr. Kemmler von der Universität Erlangen-Nürnberg beantwortet die wichtigsten Fragen zum EMS-Training. (2017). newsystEMS. https://www.newsystems.online/wissenschaft/prof-dr-kemmler-von-der-universitaet-erlangen-nuernberg-beantwortet-die-wichtigsten-fragen-zum-ems-training/

[2] Boeckh-Behrens W, Treu S (2002) Vergleich der Trainingseffekte von konventionellem Training, maxxF und EMS-Training in den Bereichen Körperzusammensetzung, Körperformung, Kraftentwicklung, Psyche und Befindlichkeit. Sportwissenschaft Universität Bayreuth, 2002. Nicht veröffentlicht. Online verfügbar: https://www.speed-fit.de/download/pdf/studien/studie_03.pdf

[3] World Health Organization. (2010). Global recommendations on physical activity for health. World Health Organization. Online verfügbar: https://www.who.int/dietphysicalactivity/global-PA-recs-2010.pdf