Spezione Gratuita sopra i 100 € di Spesa Tempo di Spedizione: 2-3 giorni

TENS per dolori ai polpacci

Soffri di un continuo dolore ai polpacci che si acuizza ad ogni minimo movimento? Hai provato pomate e fasciature di ogni tipo ma non hanno prodotto l´effetto sperato? Il problema per essere risolto, bisogna curarlo alla radice, per questo è fondamentale trovare una cura efficacie che non si limiti ad alleviare il dolore. In questo il trattamento TENS è di gran lunga la migliore delle cure, naturale e quasi completemante priva di controindicazioni. Fondamentale è il corretto posizionamento degli elettrodi sul muscolo dolorante, per favorire una migliore circolazione sanguigna e quindi un buon apporto di nutrienti ai muscoli delle gambe. Grazie alla TENS  lesioni sportive, stiramenti, contusioni e contratture, possono essere curate e migliorate. In questo breve articolo ti spiegheremo come per l´efficacia di questo trattamento sia sufficiente un buon elettrostimolatore TENS per i dolori ai polpacci.

Nell'immagine potete vedere il posizionamento corretto degli elettrodi per la terapia del dolore con un dispositivo TENS.

Indice:

Come posizionare gli elettrodi in caso di dolore ai polpacci

L´ immagine a seguire mostra il corretto posizionamento degli elettrodi in caso di dolore ai polpacci. Naturalmente la posizione varia a seconda del tipo, della forma di elettrodi utilizzata, e dalla vastità della zona dolorante.

elettrostimolatore-TENS-dolore-polpacci

Per una efficacie elettrostimolazione TENS in caso di dolore ai polpacci, in linea di massima raccomandiamo l'uso di elettrodi 5x5 cm da applicare sulla zona dolorante.

In che modo la TENS aiuta con i dolori ai polpacci?

L´elettrostimolazione dei muscoli e dei nervi, favorisce la circolazione sanguigna e il rilascio di endorfine, antidolorifici naturali. Se desideri ulteriori informazioni sul corretto utilizzo degli elettrostimolatori TENS e sull´applicazione degli elettrodi per alleviare il dolore ai polpacci, questo video ti sarà certamente di aiuto!

 

ELETTROSTIMOLATORI TENS E DIVERSI PROGRAMMI DI UTILIZZO

Come dicevamo all´inizio di questo articolo, un elettrostimolatore di qualità fa davvero la differenza in un trattamento TENS. Cosa ancora migliore sarebbe utilizzare un elettrostimolatore che oltre alla terapia TENS offra diversi programmi per il massaggio EMS. In questo caso infatti, si può rilassare il muscolo " provato " dalla terapia TENS. L'impostazione ottimale può variare da persona a persona, in linea di massima tuttavia, alcuni programmi si adattano a tutti e risultano essere particolarmente efficaci per il trattamento del dolore ai polpacci. A seguire una breve panoramica sui programmi più utilizzati per il dolore ai polpacci suddivisi per tipo di elettrostimolatore, partendo dal nostro STIM-Pro X9 + che offre sia TENS che EMS per passare da STIM-Pro 400 solo TENS e per finire con STIM-Pro Comfort solo TENS, molto semplice da usare e ideale per principianti.

Utilizzo con STIM-PRO X9:

in questo caso normalmente si utilizza il programma P01 o P09.

Utilizzo con STIM-PRO T-400:

in questo caso normalmente si utilizza il programma P01, P09 o P12.

Utilizzo con STIM-PRO COMFORT:

in questo caso normalmente si utilizza il programma P02.

Raccomandiamo di impostare l'intensità della corrente in modo tale da percepire un leggero formicolio. Per ottenere una riduzione duratura del dolore, è sufficiente  l´utilizzo per circa 40 minuti . È anche opportuno cambiare periodicamente i programmi al fine di aumentare l'efficacia del trattamento TENS. Una volta scelto l´elettrostimolatore TENS corretto, bisogna passare alla scelta degli elettrodi. Per la cura del dolore ai polpacci, consigliamo gli elettrodi 5x5 cm, della dimensione giusta per ottenere i massimi benefici, concentrando l´elettrostimolazione esattamente sulla parte dolorante del muscolo.

Non solo terapia TENS! Il trattamento EMS rilassa i muscoli

Come sappiamo la terapia TENS è specifica per la cura del dolore muscolare. L´allenamento EMS invece, serve per rilassare il muscolo con piacevoli massaggi. Generalmente dopo aver effettuato la terapia TENS è consigliabile rilassare il muscolo con dei massaggi EMS, ( consigliamo i programmi P29 e P30 ) Per avere una terapia TENS&EMS completa,  l´ideale è il nostro elettrostimolatore STIM-PRO X9 che offre proprio entrambi i tipi di funzione.

<< Indietro sul sito Trattamento TENS

Visto