Spezione Gratuita sopra i 100 € di Spesa Tempo di Spedizione: 2-3 giorni

Quali elettrodi TENS e EMS scegliere

Hai ancora sentito parlare di terapia TENS e elettrostimolazione muscolare EMS? Devi sapere che l´elettrostimolazione, sia TENS che EMS sta diventando sempre più popolare tra tutte le fasce d´età, proprio per la sua efficacia nel curare il dolore di muscoli e nervi ( TENS )  e per l´allenamento e la costruzione muscolare ( EMS ) Se hai già un´infarinatura a riguardo, sai anche che, oltre ad un buon elettrostimolatore, per una terapia elettrostimolante efficacie, anche gli elettrodi rivestono un ruolo cruciale. In questa guida ti illustreremo nel dettaglio, le caratteristiche che dei buoni elettrodi devono avere e quali scegliere per una terapia di successo.

Indice:

Terapia TENS sì, ma non senza gli elettrodi giusti

Dolori alle articolazioni? Dolori alle spalle e al collo? Mal di testa?

Questi sono solo tre dei tanti tipi di dolori che importunano un po' tutti e che possono abbassare enormemente la qualità della vita. Cosa si può fare per porre fine ai dolori o, perlomeno, alleviarli?

Una soluzione alla portata di tutti a dai risultati certi è senza dubbio la terapia elettrostimolante con un dispositivo TENS. Con questa terapia vengono trasmessi alla pelle impulsi elettrici allo scopo di lenire i dolori. La terapia TENS  (stimolazione nervosa elettrica transcutanea) tuttavia, funziona solo se si utilizzano gli elettrodi giusti.

Di solito per la terapia del dolore TENS e per i massaggi EMS si utilizzano elettrodi TENS universali ( applicabili e utilizzabili su tutte le parti del corpo ) normalmente 5x5 cm di grandezza oppure 4x4 cm.

In caso di dolori alle parti del corpo citate all´inizio di questo articolo, come la zona del collo e delle spalle, si consiglia tuttavia di utilizzare elettrodi speciali, appositamente sviluppati per essere applicati in specifiche parti del corpo. Citiamo per esempio gli elettrodi semicircolari per le spalle o le ginocchia, che aderiscono perfettamente alle rotondità del corpo. E ce ne sono molti altri.

terapia-con-elettrodi

Sul nostro Shop online  troverai elettrostimolatori TENS e l'assortimento di elettrodi piu grande d´Europa.

Come scelgo gli elettrodi TENS più adatti?

Gli elettrodi del nostro assortimento si differenziano soprattutto per forma e dimensione. Quale dimensione e forma fa al caso tuo, come dicevamo, dipende dalla zona del corpo interessata. Il nostro assortimento comprende sia elettrodi autoadesivi sia elettrodi non autoadesivi. Questi ultimi sono perlopiù adatti all'utilizzo in ambiti professionali.

La maggior parte degli elettrodi è stata studiata per determinate parti del corpo e fasce muscolari. Di conseguenza, forniscono un supporto corretto durante l'uso e riescono a trasmettere al meglio gli impulsi dell'elettrostimolazione.

A cosa devo prestare attenzione?

Affinché la terapia del dolore sortisca gli effetti auspicati è necessario garantire la corretta funzionalità degli elettrodi, mantendoli sempre puliti, e conservati con cura al termine del trattamento.

Una volta terminata la seduta, incollare nuovamente gli elettrodi sulla pellicola di plastica fornita, per evitare che si rovinino. È possibile ridurre al minimo l'usura pulendo la pelle prima dell'applicazione, per esempio con uno speciale spray da contatto. Per aumentare la longevità degli elettrodi consigliamo poi l´utilizzo di un apposito gel conduttivo, con la duplice funzione di aumentare la durata e la qualità degli impulsi elettrostimolanti. 

In linea di massima: più l'elettrodo è grande, migliore è la sua adesione al corpo. I dispositivi TENS axion sono sempre forniti con elettrodi della misura 5x5 cm invece che con i classici elettrodi standard da 4x4 cm.

Se si desidera utilizzare l'elettrostimolazione su parti del corpo più estese come schiena, addome o gambe, consigliamo di utilizzare elettrodi di dimensioni superiori a quelli tradizionali. In questo modo la corrente viene ripartita meglio e la pelle stimolata in modo più delicato.

Quali elettrodi sono più adatti per i vari campi di impiego?

Noi di axion possiamo tranquillamente affermare di vantare uno dei più vasti, se non il più vasto assortimento di elettrodi TENS al mondo. I nostri elettrodi, diversi tra losro per forma e dimensione, sono progettati per tutti i tipi di dolori muscolari, in tutte le parti del corpo. Come abbiamo visto forniamo elettrodi 5x5 cm ( dimensioni standard per la maggior parte dei dolori ) ed elettrodi " speciali " per parti del corpo piu delicate, come articolazioni, dita, spalle ecc.

Gli elettrodi piccoli sono stati concepiti soprattutto per essere utilizzati su parti doloranti di dimensioni ridotte e per l'elettroagopuntura.

I grossi elettrodi adesivi invece, sono indicati per il trattamento dei dolori su parti del corpo più estese, come l'addome o la schiena. Pertanto, è bene ricordare che gli elettrodi offrono un comfort maggiore a intensità di corrente più elevata e sono più delicati sulla pelle.

A seguire alcuni degli elettrodi speciali axion, per la cura dei dolori muscolari:

Quali elettrodi si adattano al mio dispositivo TENS?

Argomento: compatibilità. Diversi produttori utilizzano diverse tipologie di collegamento per i propri dispositivi. Tutti i nostri elettrodi sono compatibili con elettrostimolatori TENS e EMS di diverse marche purchè con attacco a spina da 2mm.

In caso di dubbi su quali elettrodi scegliere, puoi tranquillamente contattare i nostri esperti al numero +49 (0) 7152 – 353 911 – 0 oppure via mail compilando il modulo contatti.

Quali sono i vantaggi dei dispositivi TENS con più elettrodi?

Per ottenere un risultato ottimale, sulle superfici di dimensioni ridotte è sufficiente utilizzare da due a quattro elettrodi. Sulla schiena, sull'addome e sulle cosce, ossia sulle superfici più estese, nonché per l'applicazione in contemporanea in più parti del corpo, come per esempio sulle spalle, la soluzione ideale è utilizzare piu elettrodi contemporaneamente. Con STIM-PRO X9 ad esempio si possono utilizzare fino a 8 elettrodi.

Se è il caso di optare per un dispositivo TENS con più elettrodi dipende dalla tipologia di dolore di cui si soffre, se si sta seguendo una terapia del dolore completa o se si desidera integrare la terapia con una stimolazione muscolare preventiva.

Con gel o senza, quali sono gli elettrodi migliori?

Una differenza fondamentale che finora non è stata menzionata è quella tra gli elettrodi autoadesivi e i pad permanenti con gel.

 

Vantaggi

Svantaggi

Elettrodi autoadesivi

è Subito applicabili, non è necessaria alcuna preparazione.

è Autoadesivi grazie allo strato in gel che non irrita la pelle, non sono necessari altri accessori.

è Assortimento molto più ampio tra cui scegliere.

è Dopo un certo tempo di utilizzo devono essere sostituiti perché sono soggetti a usura. Detergere la pelle prima dell'uso per aumentarne la durata!

è Gli elettrodi non possono essere utilizzati da più di una persona.

Elettrodi permanenti con gel

è Si usurano più lentamente rispetto agli elettrodi autoadesivi.

è Possono essere puliti con detergenti speciali ed essere utilizzati da più persone, quindi vengono utilizzati soprattutto in ambito professionale.

è Possono essere utilizzati solo con il gel, da acquistare separatamente.

è Non aderiscono da soli e devono essere fissati ad ogni utilizzo con nastri o cerotti.

Come vanno conservati gli elettrodi?

Subito dopo il trattamento consigliamo di rimuovere accuratamente gli elettrodi dalla pelle. Non estrarre mai semplicemente il cavo, ma tenere fermo l´elettrodo con le dita, e poi sfilarlo.

Quindi, incollare i pad sulla pellicola protettiva e conservarli in un sacchetto di plastica richiudibile in luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e dalla luce diretta del sole. Questo per evitare che lo strato in gel applicato sugli elettrodi si secchi.

Non cercare di pulire gli elettrodi autoadesivi! Lo strato in gel degli elettrodi è a base d'acqua e si scioglie a contatto con acqua o alcool. Consigliamo invece di pulire la pelle con un apposito Spray di pulizia, prima di iniziare il trattamento.

In questo articolo abbiamo affrontato l´argomento come scegliere gli elettrodi TENS per una terapia efficacie. Se desideri saperne di piu sulla TENS e i suoi benefici, ti consigliamo di leggere anche la nostra guida TENS.

Visto