Spezione Gratuita sopra i 100 € di Spesa Tempo di Spedizione: 2-3 giorni

Elettrostimolatore pettorali

Ti stai chiedendo se è davvero possibile allenare e rinforzare i muscoli pettorali attraverso l´elettrostimolazione? La risposta naturalmente è positiva, grazie all´uso di un dispositivo EMS. Devi sapere infatti, che i pettorali, oltre alla funzione estetica che tutti conosciamo, ne hanno una decisamente più importante, in quanto sono muscoli respiratori ausiliari. Allenarli con costanza e rinforzarli è quindi decisamente consigliato. L´elettrostimolazione da questo punta di vista rappresenta una valida alternativa all´esercizio fisico tradizionale, anche se il meglio della propria funzione la svolge come attività complementare. 

Indice:

Come funziona l´elettrostimolazione EMS

Completamente naturale, facile da usare e praticamente priva di controindicazioni, l´elettrostimolazione EMS ha una funzione sia preventiva ( di rinforzo muscolare ) sia interventiva ( cura del dolore muscolare ) Se a tutto questo aggiungiamo che è anche economica se paragonata alle diverse ore e costi di sessioni di fisioterapia, se ne conclude che vale davvero la pena provarla . Cosa ti serve? Solamente un elettrostimolatore EMS con elettrodi specifici per i pettorali, e dai 30/40 minuti al giorno di allenamento.

 

 

Dicevamo che l´EMS è priva di controindicazioni. Questa affermazione è vera, soprattutto se si confronta l´elettrostimolazione con molte altre forme di allenamento più pesanti, che mettono articolazioni e muscoli a dura prova. L´unica controindicazione ( che in realtà è più una raccomadazione ) sta nel posizionamento degli elettrodi, che se fatto nel modo sbagliato l´allenamento non produce gli effetti desiderati.

Come posizionare gli elettrodi 

Nella figura a seguire ti mostriamo il corretto posizionamento degli elettrodi, per l´allenamento dei pettorali ( consigliamo l´uso di elettrodi 5x5 cm )  Importante: gli elettrodi non devono essere posizionati direttamente sul cuore o alla sua altezza e prossimità, ma sui muscoli esterni, ad una certa distanza.

elettrostimolatore-pettorali

Per darti una panoramica completa sul corretto allenamento dei muscoli pettorali con un elettrostimolatore EMS, ti consigliamo di guardare anche questo breve video. Il posizionamento degli elettrodi infatti è importante, ma anche la scelta del programma di allenamento lo è. Spesso questa scelta è soggettiva e può cambiare da persona a persona, ci sono tuttavia dei programmi " comuni " validi per tutti. Nel video è poi illustrato l´allenamento dei pettorali con il nostro dispositivo professionale STIM-Pro X9 che oltre alla EMS offre anche la funzione TENS

Non solo pettorali, Con l´elettrostimolazione EMS puoi allenare tutti muscoli del corpo! A partire dagli addominali, fino ai tricipi e quadricipiti! Affidati a più di 15 anni di esperienza di axion!

Visto