Spezione Gratuita sopra i 100 € di Spesa 30 giorni di recesso, soddisfatti o rimborsati

Elettrostimolazione TENS per dolori fuoco di Sant'Antonio

La TENS può essere un valido aiuto in caso di nevralgie e di dolori causati dall'Herpes Zoster (o meglio conosciuto come Fuoco di Sant'Antonio). L'Herpes Zoster è una malattia virale causata dagli stessi agenti patogeni che provocano la varicella. Si tratta di un'infiammazione del tessuto nervoso, che si muove attorno a determinate regioni del corpo, per esempio i fianchi o le braccia. Dopo il necessario trattamento antivirale è possibile alleviare gli strascichi dei dolori nervosi con l'elettrostimolazione. È importante consultare il medico prima di sottoporsi alla terapia elettrostimolante e non utilizzare mai gli elettrodi direttamente su bolle e vesciche!

Indice:

Terapia TENS per Fuoco di Sant´Antonio

Nonostante le normali e logiche precauzioni, l´elettrostimolazione TENS rappresenta una vera e propria terapia in grado di alleviare il dolore in modo del tutto naturale e con enormi vantaggi anche di natura economica. Molti strumenti di elettrostimolazione vengono infatti usati da professionisti dei massaggi, come i fisioterapisti. Tuttavia non è necessario avere conoscenze specifiche nel settore, e anche un principiante può beneficiare dell´elettrostimolazione TENS. Cosa serve? 1. Un elettrostimolatore professionale 2. degli elettrodi ( consigliamo i 5x5 cm ) 3. Una buona guida sulla TENS. Fondamentale poi, per far si che il trattamento vada a buon fine, l´utilizzo dei giusti programmi, disponibili su ogni elettrostimolatore.

Utilizzo-elettrodi-TENS-per-fuoco-di-San-Antonio

Programmi TENS contro dolori causati dall'Herpes Zoster?

 Dicevamo che per un elettrostimolazione TENS efficace per i dolori di Sant Antonio è necessario scegliere i giusti programmi. Tuttavia la loro scelta è condizionata a due fattori:

  • Il tipo di elettrostimolatore. Ogni elettrostimolatore ha programmi diversi. Solitamente gli elettrostimolatori più completi e professionali vantano molti differenti programmi, sia per la TENS che per la EMS ( questo è il caso del nostro STIM-PRO X9 )
  • La scelta del programma ideale è anche molto legata alla persona e alle sue caratteristiche, motivo per cui è spesso difficile selezionare dei programmi comuni.

A seguire tuttavia una rassegna dei programmi più utilizzati e efficaci per il trattamento TENS contro il fuoco di Sant Antonio.

Per comodità li abbiamo divisi in base al tipo di elettrostimolatore utilizzato, a partire dal nostro Stim-Pro X9 elettrostimolatore professionale a 4 canali, che oltre alla terapia TENS offre il massaggio EMS.

Utilizzo con STIM-PRO X9:

per questo trattamento consigliamo il programma P07.

Utilizzo con STIM-PRO T-400:

per questo trattamento consigliamo il programma P07.

L'amperaggio deve essere impostato in modo che venga percepita una piacevole sensazione di formicolio. La durata dell'applicazione, per ottenere una riduzione duratura del dolore, dovrebbe essere di circa 40 minuti. Vi consigliamo di cambiare i programmi di tanto in tanto per aumentare l'effetto del trattamento TENS attraverso nuovi stimoli per il corpo.

Gli elettrodi TENS per il Fuoco di Sant Antonio

Offriamo una vasta rassega di elettrodi, la più grande in Europa, sia per qualità che per quantità. Abbiamo infatti elettrodi di tutte le forme, pensati e progettati per un risultato ottimale dell´elettrostimolazione TENS, anche in zone delicate, come le articolazioni e le dita di mani e piedi. In genere tuttavia, per i dolori del Fuoco di Sant Antonio, consigliamo gli elettrodi 5x5 cm.

<< Indietro sul sito Trattamento TENS

Visto