Spezione Gratuita sopra i 100 € di Spesa Tempo di Spedizione: 2-3 giorni

TENS per i dolori alle anche

 Il dolore alle anche trova spesso la sua causa nel sovraccaricamento. Uno sforzo eccessivo, il trasporto di un peso eccessivo, sono tutti fattori scatenanti di questo dolore. Proprio perché i fattori che incidono sono diversi, questo genere di dolore risulta essere abbastanza diffuso e comune a molti. Il sovraccarico da sforzo è generalmente la causa principale, tuttavia il dolore alle anche può anche essere causa secondaria di altre malattie, come quelle reumatiche, nevralgiche e metaboliche come la gotta e l´artrosi.

In linea di massima quando si soffre di dolori alle anche, soprattutto se causati da altre malattie che provocano a loro volta dolore, la soluzione più immediata e a portata di mano è il farmaco. I FANS tuttavia hanno anche molte contrindicazioni, tra queste l´assuefazione che induce il corpo ad abituarsi alle sostanze chimiche e costringe ad aumentare le dosi. Senza parlare poi delle ripercussioni su organi interni come il fegato, costretto a smaltire una dose massiccia di tossine.

Indice:

Posizionamento degli elettrodi in caso di dolori alle anche

Se si desidera quindi una soluzione a lungo termine, efficacie e il più naturale possibile, che incida sull´origine del dolore alleviandolo, non si può prescindere dall´elettrostimolazione TENS. Priva di controindicazioni, se svolta correttamente la TENS è una terapia assolutamente efficacie. Come funziona? Basta collegare gli elettrodi all´elettrostimolatore, applicarli sulla zona dolorante ( come da figura nel caso appunto di dolore alle anche ) e scegliere il programma di elettrostimolazione adatto. La stimolazione elettrica oltre a migliorare la circolazione sanguigna favorisce la produzione di endorfine nel sangue, potenti antidolorifici naturali. Esistono controindicazioni? Non proprio. L´unico fattore a cui bisogna prestare attenzione riguarda l´applicazione degli elettrodi, che se svolta nel modo scorretto può ridurre gli effetti benefici della terapia. 

Elettrodi-per-dolore-alle-anche

Nelle immagini sopra e sotto, un esempio concreto su come e dove posizionare gli elettrodi. Per il dolore alle anche consigliamo elettrodi di dimensioni 10x5 cm, ma anche quelli 5x5 cm possono andare bene. Come dicevamo oltre al posizionamneto degli elettrodi, un ruolo importante lo gioca anche il programma di elettrostimolazione. Ogni elettrostimolatore ha il suo specifico, e a seguire proproniamo i programmi TENS consigliati per il dolore alle anche suddivisi per tipo di dispositivo TENS.

Quali programmi TENS scegliere per i dolori alle anche?

L'impostazione ottimale della TENS può variare notevolmente da persona a persona, tuttavia alcuni programmi sono comuni. Consigliamo l´utilizzo dei seguenti programmi, suddivisi in base al tipo di elettrostimolatore: il nostro Stim-pro X9, il più completo e professionale con 4 canali massaggio EMS, il nostro Stim-Pro T-400 un ottimo dispositivo per il trattamento TENS, e Stim-Pro Comfort, l´elettrostimolatore per principianti, facile da usare e consigliato per chi si avvicina per la prima volta alla TENS.

Utilizzo con STIM-PRO X9:

per questo trattamento consigliamo i programmi P01, P02, P13.

Utilizzo con STIM-PRO T-400:

per questo trattamento consigliamo i programmi P01, P02, P05, P08.

Utilizzo con STIM-PRO COMFORT:

per questo trattamento consigliamo i programmi  P02, P03.

L'amperaggio deve essere impostato in modo che venga percepita una piacevole sensazione di formicolio. La durata dell'applicazione, per ottenere una riduzione prolungata del dolore, dovrebbe essere di circa 40 minuti. Consigliamo di cambiare i programmi di tanto in tanto per aumentare l'effetto del trattamento TENS attraverso nuovi stimoli per il corpo.

Massaggio EMS dopo la TENS

Se hai acquistato il nostro Stim-Pro X9 o possiedi già un elettrostimolatore che ha anche la funzione EMS, dopo il trattamento TENS potrai beneficiare di rilassanti massaggi. Per Stim-Pro X9 consigliamo i programmi P29 e P30. Imposta l'intensità in modo da percepire leggere contrazioni muscolari. È possibile utilizzare la funzione rilassamento da 10 a 20 minuti. 

Non hai ancora avuto modo di conoscerci? Scopi di più su axion shop Italia!

<< Indietro sul sito Trattamento TENS

Visto