Spezione Gratuita sopra i 100 € di Spesa Tempo di Spedizione: 2-3 giorni

TENS per dolori ai gomiti

 L´elettrostimolazione TENS può essere molto utile per i dolori ai gomiti. Il dolore al gomito è solitamente causato dall'infiammazione. L'infiammazione articolare nell'osteoartrosi, nell'artrite, le malattie reumatiche, la tendinite e la borsite articolare, sono spesso causa di forti dolori, che se non adeguatamente curati si protraggono nel tempo. Un trattamento TENS costante, favorisce una migliore circolazione sanguigna, il rilascio di endorfine ( antidolorifici naturali ) e di conseguenza, sollievo dal dolore. A causa dell'effetto degli impulsi elettrici i nervi non sono più in grado di trasmettere lo stimolo doloroso, attenuandolo, fino a farlo scomparire del tutto ( con un uso costante e corretto ).

Indice:

Posizionamento elettrodi per dolore ai gomiti

Tutto quello che serve per alleviare il dolore ai gomiti con la TENS è un buon elettrostimolatore, degli elettrodi e delle sessioni ripetute di almeno 30/40 minuti al giorno. Un´altra cosa a cui prestare attenzione è il tipo di programma utlizzato. In un elettrostimolatore TENS infatti, sono presenti diversi programmi di trattamento ( questo dipende molto anche dal tipo di dispositivo ) la cui applicazione varia da persona a persona. Ogni elettrostimolatore ha diversi programmi, alcuni basici, altri piu avanzati. Se sei alle prime armi con la TENS un elettrostimolatore base ( ma comunque valido ) come il nostro Stim-Pro Comfort con 9 programmi dedicati può essere più che sufficiente. Per una TENS piu specifica con piu programmi, raccomandiamo invece il nostro Stim-Pro 400, con ben 12 programmi dedicati. Se poi, desideri il Top della gamma sia per programmi che per offrire anche una funzione di massaggi EMS, raccomandiamo il nostro Stim-Pro X9

 

 

La terapia TENS si caratterizza, oltre che per la sua efficacia, anche per essere completamente naturale e quasi priva di controindicazioni. Tra queste lo scorretto uso degli elettrodi, che può essere causa di effetti indesiderati. Consigliamo l´uso di elettrodi specifici per il dolore alle articolazioni, come quello mostrato in figura, che puoi trovare qui

Elettrodi-per-articolazioniEbgLm0JD8dILW

La corretta applicazione degli elettrodi dicevamo, è di fondamentale importanza, e per persone che non sono debilitate fisicamente, rappresenta davvero l´unico vero accorgimento. Per fornirti quindi un quadrto piu completo sul posizionemento degli elettrodi in caso di dolore ai gomiti, consigliamo di guardare il seguente video fino alla fine.

Quali programmi TENS scegliere contro i dolori ai gomiti?

La TENS può essere un valido aiuto per i dolori ai gomiti causati dall'artrosi. L'impostazione ottimale della TENS può variare notevolmente da persona a persona. A seguire i programmi consigliati e quelli più comuni, divisi in base al tipo di dispositivo.

Utilizzo con STIM-PRO X9:

per questo trattamento consigliamo i programmi P02, P08, P09 o P12.

Utilizzo con STIM-PRO T-400:

per questo trattamento consigliamo i programmi  P02, P04, P08 o P12.

Utilizzo con STIM-PRO COMFORT:

per questo trattamento consigliamo il programma  P03.

L'intensità della corrente deve essere impostata in modo da percepire un leggero formicolio. Per ottenere una riduzione duratura del dolore, la durata dell'utilizzo deve essere di circa 40 minuti. È anche opportuno cambiare periodicamente i programmi al fine di aumentare l'efficacia del trattamento TENS.

L'EMS per rilassare i muscoli

Dopo un trattamento TENS puoi rilassare la muscolatura dei gomiti con i programmi P29 e P30 ideali per sciogliere ogni tensione del muscolo. Impostate l'intensità in modo da percepire leggere contrazioni muscolari. Questa funzione massaggio-relax è utilizzabile da 10 a 20 minuti.

 

<< Indietro sul sito Trattamento TENS

Visto