Spezione Gratuita sopra i 100 € di Spesa Tempo di Spedizione: 2-3 giorni

EMS per l´allenamento muscoli della Schiena

Può sembrare strano ma una zona davvero difficile da allenare è proprio la schiena. Questa parte del corpo infatti, è composta da diversi muscoli, che non sempre si riesce a coinvolgere tutti in un normale allenamento. In questo articolo ti illustreremo come l´elettrostimolazione con massaggio EMS  riesca ad allenare e rinforzare tutti i muscoli della schiena in modo mirato ed efficiente. Con l´elettrostimolazione infatti, basta applicare gli elettrodi sui muscoli e le fasce muscolari che si deisidera allenare, e scegliere il programma elettrostimolante ideale.  Si consigliano almeno 10 -20 minuti al giorno di elettrostimolazione dei muscoli della schiena con massaggio EMS 

Indice:

Come allenare la Schiena con EMS

L´allenamento elettrostimolante EMS con un elettrostimolatore, prevede diversi tipi di programmi, alcuni per soggetti alle prime armi, altri più avanzati per esperti e professionisti del settore. Per i principianti è possibile utilizzare ad esempio il programma EMS P18, specifico per grandi gruppi muscolari, disponibile con il nostro elettrostimolatore EMS STIM-PRO X9  I risultati migliori si possono ottenere utilizzando uno specifico set di elettrodi per la schiena. In alternativa, è possibile utilizzare gli elettrodi 4 x 4 cm specifici per gruppi muscolari più piccoli.

elettrostimolazione-con-massaggio-ems

Elettrostimolazione ems con elettrodi

Gli elettrodi, il loro posizionamento e il programma elettrostimolante, sono le principali misure da osservare, per un elettrostimolazione della schiena corretto. L´elettrostimolazione ems poi, è indicata sia per semplici e rilassanti massaggi, sia per l´allenamento e la riabilitazione muscolare. In casi di riabilitazione del muscolo dopo fratture, traumi ecc. in caso di allenamento per aumento della massa muscolare, per la definizione e la resistenza. Ideale anche come massaggio rilassante dopo trattamento TENS.

In questi brevi e pratici video ti mostriamo i programmi da utilizzare e come posizionare gli elettrodi per l´elettrostimolazione dei muscoli dorsali ( latissimus ) della schiena con il massaggio EMS. 

In questo video, il posizionamento degli elettrodi e il programma elettrostimolante corretto per l´allenamento del muscolo del trapezio, sempre con il nostro elettrostimolatore completo per TENS e EMS Stim-Pro X9.

Programma EMS ideale per elettrostimolazione Schiena

La selezione degli elettrodi per l´elettrostimolazione EMS dei muscoli della schiena, il loro posizionamento, e la scelta dei programmi adatti sono fattori essenziali per la buona riuscita dell´elettrostimolazione. Abbiamo visto poi, che per i principianti il programma P18 è il più indicato, ma per soggetti allenati e professionisti? In linea di massima la scelta del programma elettrostimolante è soggettiva, dal momento che non tutti rispondiamo allo stesso modo tuttavia, come per i principianti, esistono dei programmi comuni anche per soggetti già allenati; a seguire una lista completa:

Allenamento per aumentare la forza:

  • Principianti: Consigliamo il programma P18.
  • Esperti: Qui consigliamo il programma P20.

Allenamento per la massa:

  • Principianti: consigliamo il programma P22.
  • Esperti: Qui consigliamo il programma  P24.

Allenamento di resistenza:

  • Principianti: qui consigliamo il programma P26.
  • Esperti: In questo caso consigliamo il programma P28.

 

Ti ricordiamo che tutti questi programmi elettrostimolanti per l´elettrostimolazione EMS della schiena sono compresi nel nostro STIM-PRO X9  Sia per professionisti del fitness sia per chi si è appena avvicinato a questa disciplina, noi di axion possiamo fornire tutti gli accessori e gli elettrodi TENS e EMS necessari, per ottenere il massimo delle prestazioni dal massaggio elettrostimolante EMS.

Visto